DOMINA CORAL BAY – SHARM

Saranno numerosi i post che dedicherò a questo straordinario hotel.
Se avrete la possibilità di soggiornare al Domina Coral Bay, non fatevi scappare l’opportunità, a costo di spendere qualcosina in più!

Molti sono i punti di forza di questa sistemazione, ma al momento ne voglio indicare solamente due, a mio avviso tra i più importanti.

Coral Bay si snoda su un’intera baia (avete capito bene, più che un hotel è un paese!!) Questo comporta che raramente (ossia solo due o tre volte all’anno) a Coral Bay troverete vento o mare mosso!

La straordinaria posizione dell’hotel vi garantisce assenza di vento e di onde 360 giorni all’anno! e credetemi, non è poco!

Parlerò nei prossimi post del Coral, per ora vi segnalo solo due punti assolutamente unici nel panorama degli hotel di Sharm

  1. A Coral Bay disponete della più lunga spiaggia privata di tutto il Sinai! 1400 metri di spiaggia e quando dico spiaggia non intendo gettate di cemento ricoperte da 5 centimetri di sabbia come spesso trovate in altri hotel.
    Se avete l’accortezza di allontanarvi di 300 metri dall’immensa floating avrete la possibilità di sdraiarvi a prendere il sole col vostro vicino di ombrellone a 10 metri di distanza da voi! Credetemi, solo nelle sperdute isole tropicali potrete provare una sensazione del genere
  2. Dedicato agli amanti delle immersioni e dello snorkeling
    Coral Bay è l’unica struttura del Sinai a disporre un Diving con molo privato! Vi sembra poco? Soggiornando in TUTTI gli altri alberghi, per andare a fare un’immersione in barca vi chiederanno di presentarvi con la vostra attrezzatura alla reception dell’hotel un’ora prima della partenza della barca, vi caricheranno su un pullmino, vi porteranno al porto dove respirerete i gas di scarico di centinaia di barche (non scherzo, sono almeno 350 )! E al ritorno sbarco al porto, pullmino e hotel!
    Invece a Coral Bay vi presentate al Diving 10 minuti prima della partenza della barca, prendete la vostra borsa e percorsi 50 metri siete a bordo! E al ritorno due minuti dopo l’attracco sarete sotto la doccia!
    A molti può sembrare un dettaglio secondario, ma i sub che frequentano Sharm sanno perfettamente di cosa sto parlando!

Avrò ancora decine di occasioni di parlarvi di Coral Bay, una struttura unica nel suo genere!
Vi parlerò dei suoi ristoranti, delle sue piscine, della beuaty farm, dell’agricoltura biologica, delle centinaia di ville private al suo interno, del suo casinò, dei suoi nuovissimi 75 nuovi negozi, del locale di Smaila, delle sue 5 linee di autobus interne!
Un mondo a parte!!!!

Se tra le scelte vi propongono il Domina Coral Bay non esitate!!!!

‘NA TAZZULELLA E CAFE’

Gli italiani all’estero sono famosi per non saper rinunciare alla propria cucina!
A Sharm cercando potete trovare di tutto e di tutte le qualità! Se siete fortunati potete anche trovare gli spaghetti al dente. Non voglio però parlarvi di spaghetti e agnolotti, ma del caffè!

Partite tranquilli, in molti bar e solitamente ben visibili, troverete le mitiche macchinette della Lavazza che offrono un caffè sicuramente all’altezza dei palati italiani. Una macchina italiana che a Sharm spopola garantendo un vero caffè di gusto italiano!

E se preferite il caffè arabo……… fatti vostri!!!

RISTORANTE SINAI STAR A SHARM

Il Sinai Star è un ristorante storico in Old Market di Sharm
E’ conosciuto per la sua cucina di pesce estremamente semplice ma sicuramente molto economica. Intere comitive di turisti affollano questo ristorante che ha fatto la sua fortuna nei primissimi anni del boom di Sharm sfamando migliaia di italiani!

La recente ristrutturazione vale il prezzo della cena.
Difficile vedere un locale più kich e di cattivo gusto!!! ehehehe

Tuttavia la grigliata mista o la frittura di pesce meritano assolutamente per la assoluta freschezza del pesce. Infatti il ristorante serve quasi esclusivamente questi due piatti e da che mondo e mondo la scarsa varietà del menù è garanzia di freschezza dato l’elevato smercio di pesce.

Qualcuno lamenta la scarsa pulizia del locale, ma evidentemente chi lo fa non ha mai visto le cucine dei ristoranti egiziani! Lo standard di pulizia dei locali in egitto è assolutamente diverso da quello a cui siamo abituati in Italia!
Fatevene una ragione, gli egiziani sono cordiali, simpatici ma sicuramente non puliti!!!

VISTO DI INGRESSO SI O NO?


Il visto è un adesivo che può essere applicato direttamente sul passaporto o sulla fiche di ingrezzo fornita a chi entra in Egitto con la semplice carta di identità. Chi desidera entrare con la carta di identità non deve assolutamente scordarsi di portare con se due fototessera dall’Italia in quanto all’aeroporto di Sharm non è disponibile una macchinetta automatica per fare le foto!
Inoltre le fototessera vengono richieste al momento in cui al check in in Italia presentate la carta di identità come documento per l’espatrio. Quindi ricordatevi di portare con voi le fototessera!

E’ bene che tutti sappiano che il visto turistico per entrare a Sharm

NON E’ OBBLIGATORIO!

Molti (tutti che io sappia!) i tour operator inseriscono il visto turistico nel conteggio della quota da pagare per la vacanza a Sharm.
Generalmente il visto venduto dai tour operator costa tra i 20 e i 25 euro! Eheheheh, si dimenticano di dirvi che all’aeroporto di Sharm trovate uno sportello che vende lo stesso visto a 15 dolllari (circa 11 euro!)
Quindi se proprio volete il visto acquistatelo sul posto dopo esservelo fatto escludere dal costo del pacchetto viaggio!

E ora vediamo un attimo se vi conviene o meno fare il visto.
Se volete fare una vacanza rilassante che non prevede escursioni al di fuori del Sinai, non ne avete bisogno.
Se intendete recarvi al Monastero di Santa Caterina, se volete visitare Dahab, se avete intenzione di fare una puntata a Il Cairo e anche se volete effettuare uscite in barca per fare snorkeling e immersioni, allora dovete avere il visto.

Un’ultima avvertenza. Al vostro arrivo in aeroporto dovete decidere se avere o meno il visto.
Se decidete di non farlo, non avrete alcuna possibilità di farlo in un secondo momento in quanto il visto viene timbrato sul vostro documento dalla polizia di frontiera!

 

CARREFOUR APRE A NAAMA BAY


Di recentissima apertura nel nuovissimo centro commerciale LA PIRAMIDE di Naama Bay è Carrefour, punto vendita della famosa catena francese di supermercati.
Un supermercato in stile europeo nel quale trovate una grande varietà di alimentari.

Il centro commerciale LA PIRAMIDE verrà inaugurato nelle prossime settimane, mentre il Carrefour è già aperto. Un ottimo suggerimento per fare spese fino a tardi dato che il Carrefour chiude alle 2 di notte!!! Se siete a spasso di sera per Naama sicuramente risparmierete a comprarvi qualcosa qui rispetto a comprare in un bar!

Ricordiamo ai fumatori di acquistare le sigarette solo nei centri commerciali e non dai ragazzi per la strada che spesso vendono ad un prezzo superiore sigarette vecchie e di dubbia provenienza.

A Naama BAy andate sicuri alla Carrefour, a Sharm le trovate alla Metro o in old town da Seven Eleven

TELEFONARE DALL’EGITTO

Vi segnalo che in questo periodo si telefona dall’Egitto all’Italia con soli 2 LE al minuto.
LE = Lira Egiziana che in Egitto è chiamata Pound. Attualmente 1 euro viene cambiato a circa 7,5 LE
Per avere questa strepitosa tariffa dovete acquistare una scheda egiziana della compagnia Vodafone. La versione “turistica” viene data gratuitamente acquistando la tessera prericaricata con 50LE.

Vi consiglio caldamente di farlo in quanto chiamare in Italia utilizzando la vostra scheda italiana in roaming costa dai 2 ai 3,5 euro al minuto a seconda dell’operatore telefonico che avete. Un vero e proprio furto dal quale potete facilmente difendervi acquistando la scheda egiziana della Vodafone disponibile in decine di punti vendita riconoscibili dal famoso marchio rosso e bianco.

VOLI LOW COST PER SHARM

Chiunque stia cercando solo il passaggio aereo per Sharm,
non dimentichi di consultare i siti di Phone&Go e di Volagratis,
attualmente quelli che offrono le migliori tariffe

Li trovate ai seguenti link:

www.phoneandgo.it


www.volagratis.it