AUSTRALIA: ECODISASTRO SUL REEF

(ANSA) – ROMA, 5 APR – Corsa contro il tempo per le squadre di soccorso australiane impegnate nel recupero del cargo cinese incagliato nella Grande barriera. La nave, che nel corso della notte ha subito altri danni, potrebbe spezzarsi in due. A bordo 65 mila tonnellate di carbone e 950 di petrolio. Le condizioni meteo non facilitano le operazioni e le squadre lavorano per tentare di stabilizzare l’imbarcazione. Intanto, continuano le indagini: la compagnia cinese rischia una multa da circa 1 milione di dollari.

Bastaa! Possibile che non si possa trovare un metodo per cui queste bombe ad orologeria distruggano le coste del nostro pianeta!!

Pare che il governo australiano volesse imporre piloti esperti della zona alle petroliere in transito, ma che ci sia stato un rifiuto per il costo dei piloti! E adesso che costo dobbiamo sopportare tutti per la negligenza di qualcuno??

Una multa da un milione di dollari???? Ma è ridicola!!!!!!!!

MODELLE CON ABITI DI CIOCCOLATO IN EGITTO

Per rimanere in tema con cioccolata e ovetti, ecco una sfilata davvero particolare.

Pochi giorni fa, infatti, in Egitto si è tenuto il primo Salon du Chocolate.

Per questa dolce occasione sono stati presentati modelli di abbigliamento originali e, è il caso di dirlo, tutti da mangiare con gli occhi.

Perchè?
A Il Cairo ieri  hanno sfilato infatti abiti tutti di cioccolato dalle forme più bizzarre e al contempo anche molto tradizionali.Eleganza, costumi da cow girl, cappellini, ombrelli, gonne a balze e soluzioni da Antico Egitto che non farebbero sfigurare nemmeno di fronte a Cleopatra.

PASQUA EBRAICA: 20.000 IN SINAI

(ANSA) – TEL AVIV 4 APR – In occasione della Pasqua ebraica 20 mila escursionisti israeliani hanno attraversato il confine fra Eilat e Taba e sono entrati in Egitto. Hanno cosi’ ignorato i ripetuti appelli delle autorita’ israeliane ad astenersi dall’entrare nel Sinai dove – secondo informazioni di intelligence – essi sono esposti al rischio di attentati palestinesi o anche di gruppi che si ispirano ad al Qaida. La Pasqua ebraica dura una settimana e si conclude domani.