UN TRAGICO FATTO DI CRONACA

(ANSA) – SENIGALLIA (ANCONA), 2 LUG – Cinque milioni di euro al tour operator che organizzo’ la vacanza e l’escursione fatale.

E’ il risarcimento danni chiesto dai familiari delle vittime dell’incidente di Sharm el Sheik che il primo novembre 2007 costo’ la vita a un’intera famiglia di Senigallia. La richiesta e’ stata presentata dai legali per conto di xxx xxxxx all’epoca 10 anni, unico superstite assieme allo zio xxx xxxx. Il bambino nella tragedia perse i genitori, il fratellino di 7 anni, i nonni paterni; lo zio perse la moglie. Il minibus sul quale viaggiavano i senigalliesi, che stavano tornando da una gita, fu investito in pieno da un camion proveniente dalla direzione opposta. (ANSA)

Mi riallaccio a una notizia battuta oggi dall’Ansa. Un tragico incidente sulle strade egiziane. Il lettore che conosce poco l’Egitto si chiederà per quale motivo i familiari non chiedano i danni all’assicurazione del camionista. Semplice anche se drammatico. In Egitto solo i taxi hanno l’obbligo di essere assicurati!
Siccome immagino te, mio affezionato lettore, che scuoti la testa dicendo “Roba da matti” mi permetto di ricordarti che in Italia l’obbligo di assicurazione dei veicoli a motore è tale solo dal 1970!! Prima di quella data anche in Italia l’assicurazione era facoltativa! E ti assicuro che l’Italia del 1970 era messa parecchio meglio dell’Egitto di oggi!

Quindi è consigliabile fare un’assicurazione prima di partire, generalmente offerta da tutti i tour operator

Riporto un commento interessante: l’assicurazione e’ obbligatoria anche su tutte le auto nuove acquistate tramite finanziamento, ovvero almeno il 60% delle auto che girano a Sharm e anche una volta chiuso il finanziamento l’assicurazione deve essere mantenuta.. chi ti ha detto che solo i taxi hanno l’assicurazione?

Evidentemente le cose stanno cambiando! Resta che il 40% delle auto non è assicurato a quanto pare. Non è poco! Grazie della correzione!

Annunci

One Response to UN TRAGICO FATTO DI CRONACA

  1. Stefania says:

    l’assicurazione e’ obbligatoria anche su tutte le auto nuove acquistate tramite finanziamento, ovvero almeno il 60% delle auto che girano a Sharm e anche una volta chiuso il finanziamento l’assicurazione deve essere mantenuta..
    chi ti ha detto che solo i taxi hanno l’assicurazione?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: