IL DIO OSIRIDE ERA UN ALIENO? I MISTERI DEL KGB IN EGITTO

In piena Guerra Fredda, un gruppo di scienziati russi, sotto la copertura del KGB, si recò a Giza per effettuare alcuni studi sulle piramidi. Anche loro pervennero alla conclusione della corrispondenza dell’allineamento delle piramidi con le stelle della cintura di Orione. Anche loro retrodatarono la costruzione delle piramidi al 10.500 a.C.
Ma pare che i russi abbiano ritrovato all’interno della grande piramide la mummia di un alieno. E sembra che abbiano ritrovato la leggendaria camera della conoscenza, nella quale sono custoditi i segreti che ci hanno lasciato i visitatori provenuti dalla spazio.
Quanto c’è di vero? L’unica cosa certa è che le piramidi non finiscono mai di stupire e di dar vita a storie e leggende assolutamente appassionanti!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: