LA MAREA NERA DEL MAR ROSSO. NOVITA’ PREOCCUPANTI?

La vicenda della marea nera del Mar Rosso è veramente sconcertante!
Chi mi segue da tempo sa che difficilmente mi sfuggono notizie sul Mar Rosso e sul Sinai.

A parte le notizie politiche sui conflitti israelo-palestinesi nei quali l’Egitto ha una parte determinante e le numerose notizie di politica interna egiziana, sul mio piccolo blog avete sempre trovato quasi tutto quello che si può trovare in giro sull’Egitto. (escluse le migliaia di offerte più o meno last minute!) La scelta di non parlare di notizie politiche è una scelta ben precisa, non dovuta a mancanza di informazione!!! Credo di saperne più sulla politica egiziana che su quella italiana!

Tutto questo cappello solo per dire che mi sembra di essere super aggiornato!
Eppure, sulla marea nera di Hurghada tutti tacciono! Tutte le notizie apparse sul web le ho riportate, prendendomi anche critiche da gente che a Hurgada ci lavora e ha paura di perdere turismo. Li capisco e posso mettermi nei loro panni, anche se non credo che tacere sia giusto. Forse se la stagione turistica venisse danneggiata, il governo egiziano arriverebbe a capire che il turismo negli anni conterà più del petrolio!

Polemiche a parte, ho deciso di informarvi su tutto quello che trovo sulla marea nera egiziana e lo faccio anche questa volta

Ma siccome devo ammettere che la situazione non è per nulla chiara, mi limito a postarvi un link di un articolo apparso ieri nel web che parla dell’argomento

A voi le considerazioni in merito e a chi ha scritto l’articolo eventuali problemi!

ECCO IL LINK

Mi spiace di dover tenere un atteggiamento tipo Ponzio Pilato, ma di fronte a minacce di denunce per notizie false (fortunatamente ho sempre citato le fonti!) preferisco tenere un profilo basso almeno fino a che la faccenda non sarà chiarita e i media non incominceranno ad occuparsi della cosa! D’altra parte, il mio obbiettivo è di tenervi informati e postando i link voi vi aggiornate e io non rischio problemi che sinceramente non ho voglia di avere!

Advertisements

2 Responses to LA MAREA NERA DEL MAR ROSSO. NOVITA’ PREOCCUPANTI?

  1. Dany says:

    Ti capisco! Ho letto anch’io in diversi siti riguardanti l’Egitto i commenti di parecchie persone che si lamentavano per la questione! Si, però le lamentele erano appunto mirate a chi, come te, ci tiene aggiornati sulla situazione, non certo a chi la situazione la creata!! “Ci rovinate le vacanze!” “Ci fate partire con la paura di non poter fare il bagno!” “Ci fate scappare i turisti!”
    Mi chiedo se si tratti di una stupidità dilagante, modello virus, o se si tratti proprio di una tara genetica che fa somigliare le persone a struzzi con la testa infilata ben bene sotto la sabbia!
    Forse, un giorno ormai non troppo lontano temo, il governo egy si sveglierà rendendosi conto che è anche il turismo stesso a rovinare… il turismo! Barche che si ancorano e scaricano schifezze ad un passo dal reef, spiagge piene di rifiuti e schiume di varia provenienza, turisti che passeggiano beati sulla barriera (a volte mancano le passerelle e sono i responsabili stessi degli hotels ad invitare a fare tali manovre per entrare in acqua, con conseguente distruzione della natura e pericolo per i bagnanti stessi).
    Per non parlare dell’immondizia che si trova ad ogni angolo, anche dove sembra tutto nuovo, lindo e pinto, basta guardare bene… e non sono solo gli egiziani, come tante persone accusano, a sporcare: ho avuto modo di incontrare un sacco di persone, straniere come me in questo paese con grossissime potenzialità, che ci hanno messo veramente poco ad “adeguarsi” a certe abitudini locali! Criticano chi sporca, ma appena si trovano con un pezzo di carta, una lattina vuota, un qualunque tipo di immondizia per le mani, non ci pensano due volte a gettarla a terra, con la scusa che “qui si usa così”!
    Insomma, un po’ di sana COERENZA, no eh?!?
    Abbiamo scelto di stabilirci in un paese che non è il nostro, siamo pronti a puntare il dito su ciò che potrebbe essere cambiato per migliorarlo, ma fare la nostra parte per far si che ciò avvenga…!?!?!
    Comunque, nel mio piccolo, ti ringrazio di tenerci aggiornati su argomenti che vanno sicuramente trattati ed approfonditi e non nascosti!
    Continua così!!!!!!!!!!!!!

  2. cristina betti says:

    Ciao
    grazie per la tua voglia di informare, anche io ho fatto un post in proposito alla marea nera che nuota in silenzio, e ti volevo anche ringraziare per gli articoli sulle agenzie di viaggio che stanno fallendo.
    Ti ringrazierò anche sul mio blog e speriamo che l’informazione corra sempre veloce almeno in rete…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: