NOTIZIE IN PILLOLE

Sprintours presenta il nuovo Sprinclub Tiran Sharm

Sono già aperte le prenotazioni sul terzo villaggio a Sharm El Sheikh firmato Sprintours, lo Sprinclub Tiran Sharm. Dopo lo Sprinclub Royal Beach Rehana e il ClubPrestige Rotana, entra dunque in programmazione la terza new entry 2010-201, un cinque stelle situato a El Nabq. Come tutti gli Sprinclub offrirà agli ospiti animazione e assistenza Sprintours, cuoco italiano, trattamento “ultra all inclusive”, SprinDiving.

@

Egitto, 15 miliardi di $ di investimenti privati nel 2009

Il Cairo, 30 ago. – Secondo i dati diffusi dal ministero degli Investimenti del Cairo, per l’anno fiscale 2009 sono ammontati a oltre 15 miliardi di dollari gli investimenti privati iniettati nell’economia egiziana. Commentando questi dati, il ministro degli Investimenti, Mahmoud Mohiedin, ha osservato che “l’anno scorso ha visto l’istituzione di oltre 7268 nuove compagnie per un capitale di quasi 2 miliardi di dollari, con una crescita pari al 15 per cento rispetto all’anno precedente”. Per numero di compagnie, il settore dei servizi la fa da padrone, seguito da quelli industriale e manufatturiero. In termini di investimenti invece, il settore delle costruzioni ha le quote piu’ alte, seguito da servizi e turismo.

@

Furto Van Gogh, ministro Cultura sentito per tre ore

Il Cairo, 30 ago. (Ap) – Il ministro della Cultura egiziano ha annunciato di essere stato interrogato per tre ore da un rappresentante della procura sul furto di una tela di Vincent van Gogh, commesso lo scorso 21 agosto in un museo del Cairo. Farouk Hosni ha spiegato ai giornalisti di auspicare che le sue risposte alla magistratura dimostrino l’inconsistenza delle accuse di negligenza in merito al furto.

@

Vacanze rovinate, condannato il tour operator.

Continuano le vittorie ottenute da Confconsumatori in materia di rimborsi per le vacanze rovinate. Sono due le sentenze che hanno riconosciuto, in tempi celeri, il diritto dei turisti ad essere rimborsati nelle somme pagate e risarciti dei danni subiti in seguito all’inadempimento del tour operator. Entrambi i consumatori avevano acquistato un pacchetto turistico “tutto compreso” per una vacanza in Egitto dal 28.12.2008 al 4.1.2009, denominato “Capodanno in Egitto con crociera sul Nilo”. Tuttavia la vacanza é stata ricca di spiacevoli sorprese a causa di numerose e rilevanti modifiche del programma e per il susseguirsi di gravi disservizi e inadempimenti rispetto a quanto contrattualmente previsto. I giudici hanno individuato nel comportamento del tour operator una responsabilità sia sotto il profilo patrimoniale, sia sotto il profilo non patrimoniale del danno da vacanza rovinata consistente nel pregiudizio collegato alla delusione ed allo stress causato dalla circostanza di non aver potuto godere totalmente dei benefici della vacanza. LEGGI TUTTO L’ARTICOLO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: