NOTIZIE IN PILLOLE

Le compagnie aeree mediorientali offrono cellulare e internet a bordo

Egypt Air si allinea col resto delle compagnie aeree mediorientali e offre connessione per cellulari a bordo. La compagnia di bandiera dell’Egitto ha aggiornato i suoi A330-300 con la tecnologia che permetterà ai suoi passeggeri di usare GSM, SMS e GPRS a bordo dai loro provider abituali. I passeggeri avranno inoltre a disposizione una connessione wifi per tutto il volo, grazie a un accordo con OnAir che introdurrà il sistema in tutta la flotta.

@

Compra un last minute ma trova l’hotel in costruzione

«Ho comprato un last minute per i primi quindici giorni di agosto e non è la prima volta che faccio acquisti di voli aerei e viaggi organizzati online e finora non avevo mai avuto problemi. Sono una buona viaggiatrice senza puzza sotto al naso e quindi non mi sono preoccupata quando l’aereo è atterrato a Hurghada, in Egitto, alle 3 del mattino e nessun autobus è venuto a prenderci». «Essendo in tanti, abbiamo aspettato e dopo un paio d’ore il pullman è arrivato. Ma il peggio doveva ancora arrivare. Dico solo che l’albergo era ancora in costruzione e che abbiamo scoperto poi che sarà inaugurato il prossimo 20 ottobre. Per cui abbiamo convissuto con impalcature, pavimenti mancanti, piastrelle inesistenti, zero acqua calda e, soprattutto, l’assenza di aria condizionata nelle camere da letto». Ad agosto sulle coste desertiche del Mar Rosso le temperature di giorno sfiorano i 40-45 gradi, la notte fa più fresco ma il caldo torrido è comunque insopportabile. «E non solo: le stanze non avevano la serratura e gli operai egiziani entravano in qualunque momento senza neppure bussare. Ovviamente quando hanno capito che eravamo due ragazze sole in viaggio, le visite per fare lavori nel nostro bagno si sono moltiplicate, nonostante le nostre proteste alla direzione, le telefonate in Italia e la minaccia di chiamare la polizia». È vero che il pacchetto turistico era a buon prezzo, però questo non giustifica il fatto che la discoteca fosse solo alle fondamenta e mancassero persino le pareti, mentre la piscina era piena di acqua torbida, senza alcuna manutenzione, dove galleggiavano dentro insetti di ogni dimensione». La giovane si è già rivolta al tour operator per richiedere un rimborso e attende una risposta a giorni

@

Hosni Mubarak a Washington con al seguito il figlio Gamal

Secondo Haaretz, il presidente egiziano Hosni Mubarak si presenterà al vertice di Washington, in cui si aprono i negoziati diretti tra l’Anp e Israele, con al fianco il figlio Gamal Mubarak, indicato da anni come il più probabile successore alla presidenza egiziana.

@

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: