TURISTA ITALIANA PERDE LA VITA IN UN INCIDENTE A SHARM

Purtroppo ancora una volta il modo di guidare degli autisti egiziani
è stato fatale a una nostra connazionale il cui unico scopo era divertirsi!!

Non smetterò mai di raccomandarvi di incazzarvi, minacciare e addirittura pretendere di fermare il mezzo e scendere, se vi rendete conto che il vostro autista esagera. Riflettete per cortesia. La maggior parte degli autisti guida da qualche anno solamente. Non hanno semafori e incroci ma solo strade diritte nelle quali ci sono delle pericolose interruzioni per effettuare inversioni ad U. Non avendo incroci non hanno nessuna capacità di valutazione del pericolo e non sanno reagire in maniera corretta. I famigerati pullmini sono spesso vecchi, e essendo oltretutto molto carichi non hanno adeguata capacità frenante. E infine, sappiate che quasi nessuno in Egitto ha l’assicurazione, che in quel paese non è obbligatoria. Nelle escursioni e nei trasferimenti in altre località pretendete una velocità adeguata. Spesso in  strade diritte e apparentemente tranquille si aprono buche simili a voragini capaci di far perdere il controllo a chiunque. PRETENDETE BASSA VELOCITA’!

NON FATEVI METTERE IN SOGGEZIONE!!!
INCAZZATEVI DI BRUTTO E PRETENDETE CHE VADA PIANO.
SE NON LO FA FATELO FERMARE E SCENDETE!!!
NON SI SCHERZA CON CERTE COSE PURTROPPO!!!

Il Cairo, 9 ottobre 2010 – Una turista italiana ha perso la vita in un incidente stradale oggi a Sharm el Sheikh. L’incidente ha coinvolto un minibus, sul quale viaggiava anche una famiglia di tre tedeschi, che è uscito fuori di strada, mentre stava rientrando nella località turistica egiziana sul mar Rosso.

La Farnesina sta effettuando verifiche per appurare se nell’incidente sia rimasto coinvolto anche un altro nostro connazionale.

Annunci

4 Responses to TURISTA ITALIANA PERDE LA VITA IN UN INCIDENTE A SHARM

  1. shahrazad says:

    Pazzesco è terribile vedere l’indifferenza di certi taxisti alla semplice richiesta di andare più piano. E’ sconcertante.
    Da domani andrò a dorso di dromedario, tanto la valigia ha le ruote!

  2. Pingback: TURISTA ITALIANA PERDE LA VITA IN UN INCIDENTE A SHARM « Egittiamo … : Vacanze Mar Rosso

  3. Pingback: TURISTA ITALIANA PERDE LA VITA IN UN INCIDENTE A SHARM « Egittiamo … : Vacanze Egitto

  4. PaolaSole says:

    :))))
    shahrazad, fammi sapere quando incomincia, che vengo anch’io… 🙂

    Si, purtroppo qui c’è in genere poco senso di responsabilità e questo si riflette anche in strada. Le nostre richieste di rallentare a volte vengono addirittura prese come una sfida a correre di più..però, quando sono ferme ed educate nello stesso tempo, vengono sorprendentemente rispettate. Spesso è davvero una questione di modi più di quanto ce ne rendiamo conto e in questo a volte manchiamo un po’ ..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: