NOTIZIE IN PILLOLE

Ricordate il furto dei Papaveri di Van Gogh?

Un tribunale del Cairo ha condannato a tre anni di carcere undici funzionari del Ministero della Cultura egiziano per “grossolana negligenza e incompetenza” dopo il furto di un dipinto di Van Gogh dal museo Mahmoud Khalil della capitale, avvenuto il 21 agosto scorso. L’inchiesta della polizia accertò che le telecamere di sorveglianza e il sistema d’allarme del museo non funzionavano “da parecchio tempo” a causa della mancanza di pezzi di ricambio: non è così disponibile alcuna immagine del furto, avvenuto poco dopo l’apertura del museo. Tra in condannati – che potranno ricorrere in appello – vi sono anche il Viceministro della Cultura, Mohsen Shalan, il direttore del museo e il responsabile della sicurezza. Il quadro – intitolato “Papaveri” e del valore stimato di 50 milioni di dollari – era già stato oggetto di un furto nel 1977 e venne recuperato solo dieci anni dopo.
NOTA PERSONALE: il furto è avvenuto a fine agosto. A metà ottobre sono state emesse le prime condanne. Tra i condannati il Viceministro alla cultura. Come in Italia!!!

.

Il mercatino delle attrezzature sub usate

Segnalo un sito nel quale si possono trovare offerte di attrezzature nuove ed usate: http://www.mercatinosub.com/

.

La Magica Roma interessava al magnate egiziano Naguib Sawiris

Il miliardari egiziano, proprietario della Wind, era intenzionato ad acquistare la Roma, ma la banca Unicredit ha interrotto le trattative: “Avevo raggiunto le condizioni di vendita della società con i dirigenti della banca, ma all’ultimo momento loro si sono tirati indietro senza motivo e l’affare e’ sfumato”.

.

I mercati emergenti sono quelli più attivi online.

La Cina e Egitto sono i mercati che hanno il miglior tasso di coinvolgimento di un utente nel sito che sta visitando. Giappone, Danimarca e Finlandia seguono Cina e Egitto. Il 56% degli utenti in Egitto e il 54% in Cina sono impegnati in attività digitali contro il 20% del Giappone, il 25% della Danimarca, e il 26% della Finlandia.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: