NOTIZIE IN PILLOLE

Studenti egiziani si laureano in Italia studiando a distanza

Roma, 13 ott. – (Adnkronos/Aki) – Un doppio titolo di laurea, riconosciuto sia in Italia, sia in Egitto. E’ questo il risultato conseguito dai primi 15 studenti egiziani dell’Universita’ Telematica internazionale UNINETTUNO che, dopo aver terminato un tirocinio presso le aziende italiane di Information Technology, incontreranno domani all’ambasciata d’Egitto in Italia il rappresentante diplomatico del Cairo Ashraf Rashed. Il percorso di studi di questi studenti egiziani, iniziato a distanza al Cairo iscrivendosi al corso di laurea in Information and Communication Technologies Engineering dell’Universita’ Telematica Internazionale UNINETTUNO (UTIU), si è concluso in Italia con il tirocinio necessario per discutere la tesi di laurea

.

Incendio nella sede della banca centrale del Cairo

Il Cairo, 13 ott. (Adnkronos/Dpa) – I vigili del fuoco sono al lavoro al Cairo per spegnere l’incendio divampato nella sede della Banca centrale egiziana. Non ci sono feriti e non si sa cosa sia stato a provocare l’incendio. Nel 2008 un incendio danneggio’ una parte della Camera alta del parlamento egiziano.

.

Egittologia.net organizza in marzo 2011

Dal 3 al 16 marzo, il sito Egittologia.net organizza il tour Medio Egitto e tour delle oasi.
Al momento ti posto il link al programma di viaggio.

.

L’Italia capofila a difesa del Mediterraneo

Rompendo gli indugi che avevano frenato negli ultimi tempi l’adozione di iniziative in campo marittimo, l’Italia ha finalmente imboccato con coraggio la via della protezione ecologica dei mari di propria giurisdizione. Il nostro paese si è infatti candidato ad assumere un ruolo guida, nel Mediterraneo, per la regolamentazione delle attività petrolifere offshore. A distanza di molti anni dalla stipula degli accordi sulla delimitazione della piattaforma continentale con la ex Jugoslavia, l’Albania, la Grecia, la Tunisia e la Spagna, l’Italia torna, con la prossima istituzione di una Zona di Protezione Ecologica (Zpe), sulla scena marittima mediterranea assieme alla Francia, che condivide le stesse priorità ambientali.
Leggi tutto l’articolo su DIRETTANEWS.IT

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: