NOTIZIE IN PILLOLE

Al via la quarta linea di Metrò a Il Cairo

Le autorita’ egiziane hanno approvato il tracciato definitivo di una nuova linea della metropolitana a Il Cairo, la cui costruzione dovrebbe cominciare a settembre del 2012. La quarta linea del metro della capitale egiziana correra’ dal quartiere nord-occidentale ‘Sei ottobre’ -data di inizio della guerra del Kippur, combattuta nel 1973- e, passando nei pressi delle piramidi di Giza, raggiungera’ la zona di el-Malek el-Saleh, circa un chilometro dal centro cittadino. Il ministro dei Trasporti, Alaa Fahmy, ha detto che la linea sara’ completata in cinque anni e, successivamente, sara’ estesa da el-Malek el-Saleh al quartiere di Nasr City.

.

Phone&Go punta sulle crociere sul Nilo

Phone&Go conferma l’impegno sull’Egitto, proponendo anche per Natale le Crociere sul Nilo. Rispetto al 2009, il fatturato del t.o. sul prodotto è in crescita, tanto che l’operatore aumenta i posti volo dedicati alle crociere e, in alta stagione, opera due voli settimanali con partenza da Milano Malpensa, Roma Fiumicino e Verona. Sono tre i programmi di crociera proposti da Phone&Go: il Fiume degli Dei, dedicato a chi visita per la prima volta il Paese; Nefertiti, composto da 4 notti in crociera e 3 a al Cairo, e Cheope, che include 3 notti al Cairo, 1 notte ad Aswan e 3 notti in crociera.

.

Ti interessa comperare una villa a Hurghada??

Vendesi villa con piscina, giardino, mobili nuovi e tutto il necessario per il vostro soggiorno.

– Arredato completamente con livello super – lusso;
– 2 Piani di 110m2 e sottotetto di 110 mq con finitura in perlinato e bagno;
– 3 Camere da letto;
– 2 Bagni;
– Studio nel sottotetto già ammobiliato;
– Cucina con tutti gli elettrodomestici necessari;
Tutto il mobilio nuovo come gli elettrodomestici;
– 560mq di terreno;
– Giardino ben curato;
– Grande piscina con doccia;
– Distanza dal mare: 600m;
– Parcheggio in cortile per una vettura;
Inserita in lottizazione abitata da europei e americani.

Cell. 3395431912
E – mail:p. cipriani@tin. it

.

Sharm sempre ai primi posti! Anche per le vacanze di Natale!

Secondo l’osservatorio di Volagratis.it, per quanto riguarda il lungo raggio New York si conferma la meta preferita dagli italiani, seguita da L’Avana e Miami. Sono state rilevate tutte le prenotazioni effettuate con data di partenza compresa tra il 15 dicembre 2010 e il 15 gennaio 2011. Per quanto riguarda le destinazioni intercontinentali più prenotate per il periodo in esame, l’indagine dell’Osservatorio mostra che New York è in assoluto la destinazione più scelta, seguita da L’Avana (una novità rispetto agli anni passati), Miami e Sharm el Sheikh.

.

Il vero stipendio degli egiziani

Il governo egiziano ha deciso di incrementare i salari minimi dei lavoratori a 400 sterline egiziane (52 euro al mese!!) per la prima volta dal 1984. Nonostante fosse stato proprio il Consiglio nazionale per i salari a richiedere l’aumento, i suoi attivisti hanno rifiutato l’offerta del governo, definendola ”una miseria in un paese con un’inflazione del 12%”. ”Com’é possibile avere uno stipendio minimo equivalente al prezzo di 6 chili di carne? Non ha senso”, ha dichiarato l’economista egiziano Ahmed al-Naggar. Secondo Khair Abdel Rahman, un rappresentante del Consiglio, il minimo salariale dovrebbe essere di 500 sterline egiziane per i lavoratori non specializzati, di 750 per quelli semi-specializzati, e di 1.000 per gli specializzati. Il governo ha però respinto la richiesta, sostenendo che un ulteriore aumento potrebbe far salire l’inflazione.

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: