ECCO COSA POSSIAMO FARE PER IL MAR ROSSO!

Oggi mi sono incontrato con il mio amico Pierpaolo. Vi ho parlato spesso di lui, organizza gruppi di divers ed è un vero amante del mare! Con lui abbiamo fatto 4 chiacchiere su cosa fare e cosa dire per educare la gente che affronta il mare da snorkelisti e da divers. Non pretendiamo di insegnare nulla a nessuno: solo viviamo qui, amiamo il mare, ne abbiamo viste di tutti i colori.

Vi forniremo poche regole base per vivere al meglio il mare, i suoi colori, i suoi sapori, ripeto, senza pretendere di metterci in cattedra. Saranno consigli semplici e banali, i più li avranno sentiti 100 volte, ma…. repetita juvant

Consiglio di oggi: NON DATE DA MANGIARE AI PESCI!

Dare un pezzettino di pane a un pesce pappagallo può sembrare un gesto da poco, un semplice espediente per fare avvicinare il pesce e fare delle belle foto. Ma l’appararato digestivo di un pesce, come potete ben immaginare, non è fatto per digerire e metabolizzare il pane. Quello che appare un gesto addirittura di affetto (!) crea problemi digestivi al pesce che starà male e se la cosa viene ripetuta potrebbe addirittura morirne! NON FATELO

E ORA UN APPELLO CHE RIPETERO’ OGNI VOLTA CHE PARLERO’ DI COMPORTAMENTI IN MARE:
se siete in barca qui in Mar Rosso e vedete una barca che pesca o addirittura dalla vostra barca i marinai pescano, fotografatela facendo in modo che si legga il nome della barca e se utilizzate una fotocamera digitale fate in modo che sulla foto appaia l’ora e il giorno. Inviate la foto all’indirizzo menevadoasharm@libero.it e noi provvederemo a far pervenire la foto alle autorità competenti. Questo non è un appello partito da noi, ma dal CDWS, l’organismo che sovraintende le attività sopra e sotto la superficie del Mar Rosso.
Perchè è dannoso pescare? E perchè è vietatissimo??
Primo: siamo in un parco marino! L’habitat va rispettato. Punto!
Secondo: spesso pescando (anche col bolentino alla traina!) l’amo si impiglia nei coralli, rompendoli
Terzo: spesso per pescare viene gettato cibo in acqua. Che come visto, danneggia il sistema digestivo dei pesci!

Quindi comportamento assolutamente da evitare e da condannare! Il tonnetto appena pescato e cucinato a bordo fa piacere a tutti, ma pensiamo ai danni che questo comportamento potrebbe causare!

Annunci

6 Responses to ECCO COSA POSSIAMO FARE PER IL MAR ROSSO!

  1. giò says:

    purtroppo ho visto talmente tanta gente sul pontile del mio affezionatissimo hotel nella baia di shark bay che mi viene fin il vomito..ma i russi non capiscono un cazzo..sono veramente incivili in tutti i sensi anche con le loro pinne sempre in verticale sulla barriera..da star male a vederli..

  2. mariella Bolena says:

    condivido pienamente l’aspetto del cibo ai pesci….purtroppo non è facile educare le persone perchè c è molta “ignoranza”, nel senso positivo del termine ovviamente ! molte persone non si rendono proprio conto che dare “cibo” fuori dal consueto ai pesci va ad alterare il loro equilibrio naturale!!! quindi ben venga una maggiore informazione per educare i turisti occasionali e i non amanti e/o esperti di mare perchè spero sia scontato che per gli altri non sia assolutamente necessario! per quanto riguarda barche che pescano devo dire che non mi è mai capitato di vederne, anche se…….considerato ciò che ho letto, evidentemente ce ne sono!!! quindi posso dirVi soltanto grazie infinite per ciò che farete e che nel mio “piccolo” cercherò di fare altrettanto!!!

  3. Leonardo says:

    Assolutamente d’accordom senza se e semza ma!!!!

  4. Pingback: ECCO COSA POSSIAMO FARE PER IL MAR ROSSO! « Egittiamo "Blog sull … : Vacanze Mar Rosso

  5. Pingback: Lascia un commento – Egittiamo "Blog sull'Egitto e località del … : Vacanze Egitto

  6. marta says:

    si potrebbe avere la traduzione in russo della parte che riguarda il divieto di dare da mangiare ai pesci?
    Mi piacerebbe inserirlo nel mio blog, posso?
    A Sharm bisognerebbe iniziare a punire con delle multe salate quelli che danno da mangiare ai pesci, se non pagano non si rendono conto di avere infranto una regola. Io spesso sequestro bottiglie piene di pane ma sono azioni che lasciano il tempo che trovano, mi considerano una rompiscatole e tutto finisce lì:(
    C’è anche il fatto che chi dovrebbe sorvegliare chiude tutti e due gli occhi se gli si dà una mancetta.
    Spero proprio che dopo quello che è successo le cose cambino nel meglio.
    ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: