ATTENTATO AL GASDOTTO??

IL CAIRO, 5 FEB – L’esplosione di un gasdotto nel Sinai provoca la sospensione, a titolo precauzionale, del flusso di gas dall’Egitto verso Israele. Per le autorita’ locali, si tratta di un atto di sabotaggio, compiuto da ”elementi stranieri”, che ha colpito il tratto della struttura che trasporta gas verso la Giordania. L’esplosione, avvenuta nei pressi della cittadina egiziana di Arish, nel nord del Sinai, non ha provocato morti ne’ feriti, ed e’ stata seguita da un incendio che e’ stato subito domato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: