OH CRIBBIO, MA GLI EGIZIANI FANNO SUL SERIO!!!

Sono passati pochi giorni dalla caduta del regime di Mubarak e l’Egitto si rimette in moto!
Il turismo! Ecco quello che devono aver pensato i militari e i ministri che devono guidare il governo di transizione!
Il turismo è troppo importante per l’Egitto, diamoci da fare e facciamo in modo di non perdere la stagione turistica, anzi, vogliamo recuperare quanto perso questo mese!
Probabilmente nella loro testa c’è anche l’idea di fare bene per potersi far eleggere alle elezioni. Fatto sta che, mentre per la prima volta nella storia si sono visti i dimostranti che dopo una dimostrazione ripulivano la piazza, suscitando ammirazione da tutti i giornali del mondo, gli uomini al governo si stanno dando da fare per ripulire il paese da un altro tipo di immondizia!

Ecco quanto riportato da Autotutela, il sito ufficiale dell’Associazione Italiana degli Agenti di Viaggio:

L’articolo originale è stato modificato
Ho ricevuto cortese richiesta di rimozione da parte di uno studio legale ed evidentemente anche Autotutela ha ricevuto analoga richiesta.
Fatto sta che nomi e cognomi sono spariti e il pezzo originale è stato sostitutito da quello qui sotto riportato!
Come diceva qualcuno, non capisco ma mi adeguo

Illecito fiscale, concussione e peculato. Con queste accuse sono stati posti sotto indagine diversi importanti uomini d’affari egiziani operanti nel settore turistico, uno dei quali pare essere anche stato tratto in arresto.  Le indagini, partite dalle verifiche che l’amministrazione finanziaria egiziana ha avviato nei giorni successivi alla caduta di Mubarak, vedono al centro i personaggi più in vista del turismo locale ed internazionale.  La documentazione pervenutaci da Il Cairo fa pensare ad un’azione che durerà parecchio tempo e che colpirà ”in alto”:  per questo motivo, stamane, ci è giunta richiesta di non fornire informazioni attraverso il nostro sito su quanto sta avvenendo, questo per non recare danno alle indagini.  Considerando lo spirito di grande cambiamento che l’Egitto sta trasmettendo ai numerosi paesi che rivendicano condizioni di vita migliore, ci adeguiamo, rimandandovi a quando potremo scrivere sull’argomento senza causare danni.

 

2 Responses to OH CRIBBIO, MA GLI EGIZIANI FANNO SUL SERIO!!!

  1. Mr. Magdy Helmy scrive:

    Messieurs / Autotutela

    As per what published in your site from which quoted ” Autotutela.it” concerning the article “Egitto .L via Alle manette ” . You are kindly requested to erase all what written immediately as we phoned the responsible for the site & informed them that this info is not documented , theretofore , it was erased. So please erase it from your site. as a legal action will be taken against Autotutela.

    With Regards,
    Mr. Magdy Helmy
    Legal Affairs Manager
    NTS Group

  2. marco63 scrive:

    Done!
    Regards

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: