UNA DRAMMATICA PAGINA DI FACEBOOK

In Egitto per fortuna non è successo quello che sta succedendo in Libia!
In fondo si può dire che in Egitto sia andata bene

Ma su Facebook esiste una pagina tristissima, una pagina che tutti dovremmo visitare almeno una volta, in silenzio, meditando sul valore che ha la libertà, quella cosa che noi italiani diamo per scontata, ma che purtroppo tanto scontata non è!

In questa pagina scorrono decine e decine di fotografie. Sono le foto di persone che hanno perso la vita nel corso degli scontri. Abbiamo sentito parlare di morti, centinaia di morti nei giorni dei disordini.

Diverso è trasformare quel numero in facce, in volti. La stragrande maggioranza sono ragazzi, giovani uomini. Guardando quei volti non si può non pensare che quei “morti” generici che snocciolavano i TG erano persone, con famiglie, genitori, figli, affetti.
Persone che avevano una loro vita, un lavoro, una storia. Persone che probabilmente si sono solo trovati al posto sbagliato nel momento sbagliato. Persone che ora in Egitto sono considerati martiri per la libertà. Persone che meritano il rispetto di tutti noi perchè hanno pagato il prezzo più alto per il loro sogno di libertà!

Centinaia di ragazzi che non avranno mai l’onore di uno speciale Porta a Porta o di un Matrix! Mah

La pagina di Facebook la trovi a questo link

2 Responses to UNA DRAMMATICA PAGINA DI FACEBOOK

  1. ROSANNA scrive:

    UNA PREGHIERA X TUTTI LORO

  2. Pingback: UNA DRAMMATICA PAGINA DI FACEBOOK « Egittiamo "Blog sull'Egitto e … : Vacanze Mar Rosso

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: