LE PIRAMIDI E LE STELLE DELLA CINTURA DI ORIONE: LA TEORIA DI BAUVAL

Un bellissimo documentario di Voyager, straordinaria trasmissione della Rai condotta da Roberto Giacobbo.

Vengono presentate con dovizia di particolari le affascinanti teorie proposte da Robert Bauval, il quale sostiene che le piramidi e la sfinge siano state costruite in base a particolari allineamenti con le stelle, in special modo le stelle della cintura di Orione. La sua teoria è stata presentata nel 1994 nel best seller “Il Mistero di Orione”.
Molto interessante e convincente, anche se le sue teorie non vengono per ora accettate dall’egittologia ufficiale. Nasce la professione di Archeoastronomo, ossia lo studioso che studia la posizione che le stelle avevano nel passato.

Il filmato completo è composto di 6 parti. Al termine di ogni sezione appare direttamente la finestra che ti permette di vedere la parte successiva.

Come sempre, buona visione!

IL DIO OSIRIDE ERA UN ALIENO? I MISTERI DEL KGB IN EGITTO

In piena Guerra Fredda, un gruppo di scienziati russi, sotto la copertura del KGB, si recò a Giza per effettuare alcuni studi sulle piramidi. Anche loro pervennero alla conclusione della corrispondenza dell’allineamento delle piramidi con le stelle della cintura di Orione. Anche loro retrodatarono la costruzione delle piramidi al 10.500 a.C.
Ma pare che i russi abbiano ritrovato all’interno della grande piramide la mummia di un alieno. E sembra che abbiano ritrovato la leggendaria camera della conoscenza, nella quale sono custoditi i segreti che ci hanno lasciato i visitatori provenuti dalla spazio.
Quanto c’è di vero? L’unica cosa certa è che le piramidi non finiscono mai di stupire e di dar vita a storie e leggende assolutamente appassionanti!

LE PIRAMIDI DI GIZA E LA CINTURA DI ORIONE

In un breve filmato la sorprendente descrizione della corrispondenza tra l’allineamento delle piramidi della Piana di Giza e le stelle della cintura di Orione. Uno dei più grandi misteri dell’Egitto e probabilmente del mondo!