VENEZIA – ALESSANDRIA VIA MARE: PARTE COL BOTTO IL NUOVO COLLEGAMENTO VIA MARE

Ha fatto il pieno di prenotazioni per luglio e agosto Visemar Line, che dal 20 maggio scorso collega Venezia con Tartous (Siria) e Alessandria d’Egitto. Il traffico è per lo più etnico – tra il 70% e il 60% dei passeggeri trasportati, ma si registrano anche numerosi turisti che viaggiano con camper e moto al seguito. «Sono particolarmente soddisfatto delle prenotazioni – dichiara Stefano Tositti, presidente di Visemar Line -. Le nostre stime indicano ben 5 mila auto private che ogni anno attraversano la frontiera turca in direzione del Medioriente: a tutte queste persone noi offriamo una valida alternativa al lungo viaggio in auto, garantendo un tempi di percorrenza rapidi e una grande puntualità». Il servizio Venezia-Alessandria-Tartous prevede partenze da Venezia ogni giovedì con scalo a Tartous dopo 68 ore. Tappa successiva Alessandria d’Egitto 20 ore dopo la partenza da Tartous. A disposizione dei passeggeri sulla Visemar One 67 cabine quadruple interne ed esterne, bar, ristorante, self-service, cinema e negozi. Per la tratta Venezia-Alessandria d’Egitto, prezzi a partire da euro 300 a persona con sitsemazione in cabina quadrupla. Auto al seguito a 700 euro, camper a mille 250 euro.

TRAGHETTI EGITTO E TURCHIA: partenze settimanali da Venezia

L’Egitto e la Turchia da oggi sono più facilmente raggiungibili grazie al collegamento da Venezia per Tartous ed il proseguimento per Alessandria d’Egitto, lanciato in questi giorni dal portale multilingua http://www.traghetti.com.
Nonostante i tempi di percorrenza indiscutibilmente lunghi (si stimano 68 ore di navigazione per Tartous e ulteriori 20 per Alessandria), i costi decisamente più limitati rispetto a quelli aerei, la comodità di una grande nave di nuova costruzione e dotata di tutti i confort e la grande capacità di trasporto merci, passeggeri e auto a seguito rappresentano sicuramente un incentivo per chi vuole raggiungere dal Medio Oriente l’Europa e viceversa.
Inoltre, il proseguimento per Alessandria darà la possibilità di raggiungere anche il Sinai, l’Israele e la Giordania.
Non solo Medioriente, traghetti.com ha introdotto delle nuove tratte per l’Algeria dalla Francia e dalla Spagna, rafforzando quindi la posizione di leader nei collegamenti verso il Maghreb. Traghetti Egitto, traghetti Turchia, traghetti Marocco e traghetti Algeria, linee nuove per una nuova era, e solo alcune delle proposte di http://www.traghetti.com, portale specializzato nei traghetti, che offre collegamenti anche per tutto il mediterraneo ed il nord europa.

Collegamento www.traghetti.com